Tag: news

Posts related to news

Clicca “Mi piace” sulla pagina Facebook ufficiale di Giardini Alio.
Scopri in tempo reale un mondo incantato di realizzazioni ad hoc per ogni tipo di esigenza e richiesta.
Connettiti e interagisci con noi!
Sarai sempre aggiornato sulle nostre attività e promozioni.
Ecco il link: https://www.facebook.com/giardinialio.
Ti aspettiamo!

Il Keukenhof è il parco da fiori più grande al mondo: un’esperienza indimenticabile per persone di ogni età. Si trova nei pressi della città di Lisse, nell’Olanda Meridionale, circa 35 km a sud-ovest di Amsterdam. Ed è una delle principali attrazioni dei Paesi Bassi, nonché il più grande parco di fiori a bulbo del mondo, oltre che uno dei luoghi più fotografati in assoluto. Ma c’è un “ma”…

IL LUOGO Il Keukenhof include molti giardini e quattro grandi serre, che racchiudono i fiori più belli del mondo. Ogni anno qui vengono create esposizioni completamente nuove ispirate ad un tema principale. È senza dubbio il posto migliore per ammirare i tulipani in Olanda e attrae ogni anno circa 800mila visitatori. Pochi, è vero, ma semplicemente perché è aperto solo 8 settimane l’anno, dall’inizio della primavera alla metà di maggio. Un “ma” non indifferente, dovuto ad un motivo semplicissimo: sono questi i mesi della fioritura.

NATURA Il [...]

Sebbene la coltivazione delle piante per l’alimentazione umana e per gli animali risalga all’epoca preistorica e una prima idea di giardino possa farsi risalire ad un grafogramma sumero del 3000 a.C., raffigurante un triangolo con al centro disegnato un albero, le prime testimonianze dell’esistenza di giardini ornamentali realmente compiuti sono da considerarsi le pitture murali egiziane del 1500 a.C..

I giardini più rinomati del mondo occidentale antico furono i giardini di Tolomeo ad Alessandria d’Egitto e grande influenza ebbe la tradizione di giardinaggio importata a Roma da Lucullo. Le pitture murali di Pompei, insieme ai resti archeologici, sono testimonianze degli sviluppi elaborati che portarono anche alla costruzione di enormi giardini grazie alla grande ricchezza dei romani. I resti di alcuni di questi grandi giardini sono ancora oggi visibili, come ad esempio presso Villa Adriana a Tivoli. Purtroppo durante il XVI e il XVII sec. le antiche ville romane furono letteralmente spogliate dei loro marmi e [...]

    Back to top