Blog

Latest Industry News

I tulipani di Keukenhof

Il Keukenhof è il parco da fiori più grande al mondo: un’esperienza indimenticabile per persone di ogni età. Si trova nei pressi della città di Lisse, nell’Olanda Meridionale, circa 35 km a sud-ovest di Amsterdam. Ed è una delle principali attrazioni dei Paesi Bassi, nonché il più grande parco di fiori a bulbo del mondo, oltre che uno dei luoghi più fotografati in assoluto. Ma c’è un “ma”…

IL LUOGO Il Keukenhof include molti giardini e quattro grandi serre, che racchiudono i fiori più belli del mondo. Ogni anno qui vengono create esposizioni completamente nuove ispirate ad un tema principale. È senza dubbio il posto migliore per ammirare i tulipani in Olanda e attrae ogni anno circa 800mila visitatori. Pochi, è vero, ma semplicemente perché è aperto solo 8 settimane l’anno, dall’inizio della primavera alla metà di maggio. Un “ma” non indifferente, dovuto ad un motivo semplicissimo: sono questi i mesi della fioritura.

NATURA Il parco racchiude oltre 7 milioni di fiori da bulbo, piantati ogni anno. I giardini e le quattro serre offrono una fantastica collezione di tulipani, giacinti, narcisi, orchidee, rose, garofani, iris, gigli e molti altri fiori. Oltre a 4 milioni e mezzo di tulipani in 100 varietà diverse. Nel parco inoltre vi sono 2500 alberi di 87 specie diverse, un lago, canali e vasche d’acqua con fontane, un mulino a vento e numerose sculture che lo rendono in questo ambito il parco più ricco del paese.

IL CONSIGLIO Il parco è aperto al pubblico soltanto nei mesi di aprile e maggio, ed è raggiungibile in un’ora da L’Aja, Haarlem, Leiden, Delft e Amsterdam. Il traffico è abbastanza problematico attorno al parco durante i giorni di apertura. Un’ottima alternativa è soggiornare a Zandvoort, Noordwijk o Leiden e raggiungere il Keukenhof in bicicletta.

DINTORNI Tra i parchi naturali presenti in Olanda, se ne contano circa una ventina, una speciale menzione per il più grande: il National Park de Hoge Veluwe presenta oltre 5500 ettari di bosco, pascoli, torbiera e zone sabbiose. Al suo interno ospita il Kroller Müller Museum, il quale presenta un’ampia collezione di opere di Van Gogh e capolavori di Seurat, Picasso, Toorop, Mondrian. Percorrendo i percorsi sulle tipiche biciclette bianche, in dotazione gratuitamente, si incontrano sculture e installazioni, moderne e contemporanee.

Fonte: lastampa.it

Back to top